Spaccia agli studenti dell'università, termolese arrestato

Il giovane, un 23enne, è stato fermato dai Carabinieri a Matelica (Macerata) con 200 grammi di marijuana e 10 di hashish

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Si era trasferito a Matelica (Macerata) da Termoli per stare vicino alla fidanzata, studentessa universitaria, ma secondo i Carabinieri, per mantenersi, spacciava sostanze stupefacenti agli studenti.

Un 23enne è stato così arrestato dopo vari appostamenti dei militari dell'Arma, che hanno annotato un notevole andirivieni di giovani e giovanissimi dal suo appartamento.

Il giovane e' stato sorpreso con 200 grammi di marijuana e 10 grammi di hashish nascosti in vari angoli dell'abitazione insieme a tre bilancini di precisione e bustine per il confezionamento delle dosi. Con lui c'era un ventenne di Matelica, che aveva acquistato diversi grammi di hashish.

Il 23enne è stato posto agli arresti domiciliari, mentre per il giovane cliente è scattata una denuncia.

Redazione

Contatti

redazione@termolinotizie.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK