Partecipa a Termoli Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Andrea Lucchetta e Luca Pancalli alla Giornata dello Sport di Campobasso

Presentato l'evento in programma il prossimo venerdì 29 gennaio al Teatro Savoia

Redazione
Condividi su:

Saranno l'ex campione di volley Andrea Lucchetta (foto) e il presidente nazionale del Comitato Paralimpico Italiano Luca Pancalli gli ospiti della terza Giornata dello Sport della Regione Molise. L'evento, in programma venerdì 29 gennaio al Teatro Savoia di Campobasso, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa del consigliere regionale delegato allo Sport, Carmelo Parpiglia.

Già nelle edizioni passate la manifestazione ha avuto ospiti importanti come il presidente del Coni Giovanni Malagò, Sara Simeoni, Pasquale Gravina e Rocco Sabelli. Il programma quest'anno prevede al mattino, dalle 10, l'incontro tra il mondo della scuola e i campioni molisani Martina Iacampo, Enrico Sciulli, Fabio Suliani e Lorena Ziccardi; nel pomeriggio invece, dalle 16.30, il convegno con Pancalli e Lucchetta e infine il 'Gran Gala dello Sport' con la premiazione dei migliori atleti molisani e dello 'Sportivo dell'anno'.

"I grandi esempi sportivi - ha sottolineato Parpiglia - sono uno stimolo importante per la crescita umana dei nostri ragazzi. Un momento di confronto per pungolare la loro ambizione di atleti fondata su una sana competizione".

Alla conferenza stampa di Palazzo Vitale sono intervenuti anche i vertici della Regione. Entusiasta il governatore Paolo di Laura Frattura, che si è complimentato con gli organizzatori: "Questo modo di lavorare insieme - ha detto - è l'elemento vincente e trasmette un messaggio positivo". Il presidente si è poi soffermato sul tema dell'impiantistica sportiva: "Abbiamo una programmazione che riguarda soprattutto per le scuole".

Il presidente del Consiglio regionale Vincenzo Cotugno, invece, ha anticipato che si sta lavorando anche a un grande evento: "Forse - ha detto - riusciremo a renderlo noto proprio durante la giornata di venerdì prossimo".

Condividi su:

Seguici su Facebook