30enne di Termoli denunciato per omicidio colposo plurimo

Ha causato un incidente nel quale è morta una famiglia di Frosolone

| di Massimo Giuliano
| Categoria: Attualità
STAMPA

Un drammatico incidente stradale si è verificato poco prima di Natale alle porte di Campobasso. Uno scontro frontale tra due Bmw ha infatti distrutto un'intera famiglia originaria di Frosolone: padre, madre e una bimba di sei anni.

Stefano Carrino, 40 anni, e sua moglie Anna Maria Prioletta, 33 anni, sono morti sul colpo. La bambina è invece deceduta poco dopo all'ospedale Cardarelli di Campobasso, dove era stata trasportata subito dopo l'incidente. I tentativi dei medici di salvarla sono stati inutili.

Ferito in modo non grave l'uomo alla guida dell'altra auto, che è stato denunciato per omicidio colposo plurimo. Secondo la ricostruzione della Polizia Stradale, l'uomo - un 30enne di Termoli - avrebbe improvvisamente invaso la corsia opposta.

L'automobilista sarebbe risultato positivo all'alcoltest con un tasso alcolemico di poco superiore al consentito.

Massimo Giuliano

Contatti

redazione@termolinotizie.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK