Politiche Sociali, alla Fondazione “Opera Serena” va in scena la commedia satirica “A bëscé” (La Bugia) a cura dell’Associazione Rio Live

Sabato 31 Marzo alle ore 16.30

| di Il portavoce del Comune di Termoli Dott.ssa Cristina Tirelli
| Categoria: Arte
STAMPA
L’assessore ai Servizi Sociali, Fernanda De Guglielmo, è lieta di comunicare alla cittadinanza che sabato 31 marzo, alle ore 16.30, nei locali della Fondazione “Opera Serena”, andrà in scena la commedia teatrale intitolata “A bëscé” (La Bugia), uno spettacolo curato dall’Associazione Rio Live e interpretato dagli artisti termolesi Basso Silverio Caruso e Basso Del Casale, del duo comico-satirico B&B Show. Le scenografie sono state interamente realizzate grazie al contributo dell’artista Cristina Pagliaccio, curatrice del laboratorio di pittura “Mary Art”, che per l’occasione ha inteso mettere a disposizione dell’evento le sue opere artistiche e quelle elaborate dai suoi allievi. “A Bëscè” (La Bugia) è una sceneggiatura realizzata a quattro mani interamente interpretata in vernacolo termolese. Una Tragicommedia composta da un unico atto che narra dell’amore viscerale per le nostre tradizioni, consapevole di aver perduto per sempre sia i luoghi che le atmosfere di una volta. Una satira incentrata non solo sulla nostra città ma anche sui suoi cittadini che non dimentica di tralasciare gli argomenti d’attualità e che mira a un'unica sola morale: “E’ meglio una bugia raccontata bene che una triste verità”.

Il portavoce del Comune di Termoli Dott.ssa Cristina Tirelli

Contatti

redazione@termolinotizie.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK