Il musical “Madre Teresa di Calcutta” sosterrà il “Progetto Andrea”

L'evento promosso dall’associazione italiana genitori AGE

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Venerdì 1 giugno alle ore 18.00 presso la chiesa di San Paolo in via Tiberio a Campobasso si svolgerà una conferenza stampa di presentazione del musical “Madre Teresa di Calcutta” che andrà in scena sul palco del teatro Savoia lunedì 4 giugno alle ore 20.30. Ospite d’eccezione della conferenza stampa sarà l’autore del musical, Michele Paulicelli. Il musical ”Madre Teresa” di Michele Paulicelli e Piero Castellacci  racconta, in musica ed in prosa, la vita di Madre Teresa attraverso i suoi pensieri, le preghiere, la sua gente, il suo lavoro, la sua vita, con particolare riferimento agli aspetti più semplici e più umili: l’amore per i poveri, il lavoro, il valore nella diversità tra gli uomini, la sua gente, il suo sorriso gioioso nell’affrontare i problemi più tristi. Il musical vuole recuperare teatralmente, offrendoli al pubblico, i segmenti e sentimenti “cantati, ballati e recitati” della vita di una piccola donna che è da considerare fra le più grandi del mondo. La semplicità è una delle sue armi preferite per combattere la povertà. Povertà che non è soltanto la povertà materiale di un paese, l’India, ai limiti della sofferenza, ma soprattutto la povertà del cuore. Questo Musical ha coinvolto, giovani, ragazzi e adulti della parrocchia di San Paolo. Non è stato solo un lavoro “tecnico”, ma un percorso interiore e spirituale in cui tutti hanno messo a disposizione degli altri i propri talenti. Come nell’insegnamento di Madre Teresa ciascuno di loro si è prodigato per essere una “piccola matita” nelle mani di Dio. La Compagnia “Le Matite Spuntate” riproporrà il Musical di Madre Teresa con un ospite d’eccezione, l’autore Michele Paulicelli. Autore di successo che non ha bisogno di presentazioni tra le sue opere ricordiamo anche il famosissimo “Forza Venite Gente”. Sarà anche l’occasione di vivere uno stage Master Class guidato dall’artista nei giorni che andranno dal 2 al 4 Giugno riservato solo agli attori della compagnia. L’incasso del musical sarà devoluto al Progetto Andrea dell’associazione italiana genitori AGE. Il Progetto intende coniugare l'umanizzazione dei reparti di pediatria. Si tratta di una serie di iniziative che tendono ad eliminare il trauma del ricovero al bambino ed alla sua famiglia attraverso la promozione di attività di gioco e scolastiche in modo da evitare interruzioni nel naturale ritmo di vita dello stesso anche attraverso i miglioramenti dei reparti di pediatria (cucinino, mirales, ecc.).

Per accedere allo spettacolo teatrale del 4 giugno è necessario accreditarsi, massimo due pass per ogni testata, inviando una email all’indirizzo compagnialematitespuntate@gmail.com. I relativi pass potranno essere ritirati lunedì 4 giugno all’ingresso del teatro Savoia prima dell’inizio dello spettacolo 

Data l’elevata valenza sociale dell’iniziativa si invitano tutti gli organi di stampa a presenziare alla conferenza stampa

Michele Paulicelli
Musicista, autore, cantante, attore
Pugliese, di origini contadine, è fortemente ancorato ad una filosofia semplice e profonda, ricca di umana spiritualità, che lo porta a visitare luoghi, concetti e simboli in chiave musicale.  La ragione del suo lavoro è realizzare veri e propri eventi di teatro musicale destinati a suscitare intensi momenti di aggregazione specie nell’ambito giovanile. Le sue esperienze artistiche più significative partono dalla metà degli anni ’70 quando, insieme ad Amedeo Minghi e Piero Pintucci, da vita a un gruppo di musica-spettacolo composto da circa 25 persone, tra cantanti, musicisti e ballerini, i “Pandemonium” che, insieme a Gabriella Ferri, furono i protagonisti di una fortunata serie televisiva dal titolo “E adesso andiamo a incominciare”. Il successo arriva con “Forza venite gente”, musical che dal 1981 annovera più di 2500 repliche in Italia e all’estero. Ripreso e trasmesso da RAIUNO. È uno spettacolo che rivisita la figura di San Francesco, personaggio interpretato dallo stesso Paulicelli, il quale ha scritto la colonna portante delle musiche.  Seguono tantissime altre opere per ragazzi, tra le quali si distinguono
“Un Pastore e tre Magi”, “Smascherando”, “L’attesa”.
Scrive le musiche per  una collana pubblicata da Edizioni PAOLINE:
“FIABE IN MUSICA”
”Cappuccetto Rosso”, “Cenerentola", “Biancaneve”,
“La bella addormentata”
Collabora con l’Antoniano di Bologna realizzando sigle di cartoni animati.
Scrive un libro sul musical “Forza venite gente” pubblicato da Edizioni Piemme.
Dal 2002 al 2004  in tour con “Madre Teresa il musical” di cui è anche autore, ripreso e trasmesso da RAI 2 per la rubrica “PALCOSCENICO”.
Scrive insieme a Piero Castellacci uno sceneggiato radiofonico in 30 puntate sulla vita di Madre Teresa di Calcutta trasmesso da RadioDUE.
Dal 2005 al 2006 porta in scena “Giovanna d’Arco” il musical con la regia di UGO GREGORETTI.    Dal 2006 al 2007 “E Sulle Onde Viaggiò”, musical sulla vita di San Francesco di Paola, per la regia MIRIAM MESTURINO.
Come cantautore ha al suo attivo 3 CD “ANGELI”, liberamente ispirato al linguaggio delle parabole evangeliche, “EcologicROCK“, canti sull’ inquinamento morale, “Ora Et Labora”, storie e miracoli sulla vita di San Benedetto.
“Come un Girasole” è l’ultima sua opera musicale sulla vita di Santa Paola Frassinetti.
Dal 2002 al 2004 è stato membro della Commissione Consultiva per il teatro al Ministero dei Beni Culturali.

Campobasso 30 maggio 2012
L’Ufficio Stampa

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@termolinotizie.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK