Abuso d’ufficio, seconda assoluzione per l'ex sindaco Sbrocca

La vicenda risale al 2014, quando l'allora primo cittadino avrebbe contrattualizzato illegittimamente un membro dell’Ufficio di Staff

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

L’ex sindaco di Termoli Angelo Sbrocca (foto), assistito e difeso dall’Avv. Nicolino Cristoforo, viene assolto dal Tribunale di Larino nella persona del Giudice Rosaria Vecchi per la seconda volta nel giro di pochi mesi sempre per presunto abuso d’ufficio.

La vicenda risale al 2014, quando l'allora primo cittadino avrebbe contrattualizzato illegittimamente (secondo la denuncia proposta) un membro dell’Ufficio di Staff.

Sbrocca si è detto molto soddisfatto della pronuncia giudiziale assolutoria ed ha dichiarato: «Ho sempre avuto fiducia nella magistratura e nel Tribunale di Larino ed ero confidente nell’esito positivo di questo procedimento penale. Ciò a comprova della piena legittimità degli atti posti dalla mia amministrazione».

Redazione

Contatti

redazione@termolinotizie.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK