Uliveti e case sul tratturo L’Aquila-Foggia, 9 denunce della Forestale

Il Cfs di Termoli contesta l'occupazione abusiva di suolo demaniale e la falsità ideologica commessa da privato

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Uliveti e vigneti abusivi, come pure case e manufatti edili realizzati lungo un tratturo violando le norme e le concessioni ottenute dalla Regione Molise.

Nove persone sono state così deferite dal Cfs di Termoli dopo un controllo effettuato dai Forestali nel tratto molisano del tratturo L’Aquila-Foggia.

I denunciati sono accusati di occupazione abusiva di suolo demaniale, falsità ideologica commessa da privato tramite induzione in errore per ottenere autorizzazioni amministrative, e violazione alle leggi sui beni paesaggistici.

Redazione

Contatti

redazione@termolinotizie.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK