Eroina e hashish in casa, coppia arrestata a Campobasso

Sequestrati dalla Squadra Mobile 90 grammi di droga: in manette un 46enne e una 42enne, entrambi di origini rom

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Spacciavano droga nella loro casa nella campagna di Campobasso e, quando la polizia ha fatto irruzione, hanno tentato senza successo di disfarsi degli stupefacenti e fuggire. Un uomo e una donna conviventi (lui 46 anni, lei 42), di origini rom, sono stati arrestati dalla Squadra Mobile per detenzione a fini di spaccio.

L’operazione è avvenuta in contrada Macchie in seguito ad alcune segnalazioni arrivate in questura. Gli agenti si sono appostati vicino alla casa per alcuni giorni e hanno notato un continuo via vai di persone con precedenti per stupefacenti.

Al momento dell’irruzione nell’abitazione, la polizia ha trovato 40 grammi di eroina, suddivisa in dosi, e 50 grammi di hashish, sempre in dosi, pronte per lo spaccio, oltre a un bilancino, materiale per il confezionamento e contanti per poco più di mille euro, tutto materiale poi sequestrato.

Alla vista degli agenti la donna ha tentato di gettare, dalla finestra posteriore, la droga avvolta in un asciugamano. Aiutata dal convivente ha poi provato a scappare gettandosi da un balcone, ma è stato tutto inutile in quanto la casa era stata circondata dai poliziotti.

Il sostituto procuratore Rossana Venditti ha disposto per la coppia i domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Redazione

Contatti

redazione@termolinotizie.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK